Nuovo balzo in avanti per Facebook, che nel secondo trimestre del 2017 registra profitti per 3,9 miliardi di dollari e conta oltre 2 miliardi di utenti.

 

La società di Palo Alto non dà cenni di regressione e continua a distanziare tutti i social network concorrenti, detenendo praticamente il monopolio del settore social con Facebook, Instagram, WhatsApp e Messenger.

 

Quasi 4 miliardi di profitti in 3 mesi

Nel secondo trimestre del 2017, Facebook ha registrato cifre da record:

Nei tre mesi chiusi il 30 giugno scorso, l’azienda ha messo a segno profitti per 3,9 miliardi di dollari, in aumento del 71% rispetto ai 2,29 miliardi dello stesso periodo del 2016. Nel periodo, i ricavi sono cresciuti del 45% annuo a 9,32 miliardi di dollari contro attese del mercato per 9,20 miliardi di dollari. La pubblicità sui dispositivi mobili ha rappresentato l’87% dei ricavi totali di Facebook, in aumento dell’84% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. A contribuire al balzo del 45% dei ricavi anche Instagram.

Fonte: corriere.it

 

2 miliardi di persone popolano Facebook

La comunità di Facebook rappresenta oggi la “nazione” più popolosa al mondo, contando oltre 2 miliardi di persone. Di queste, 1,3 miliardi usa Facebook ogni giorno!

 

Facebook utenti attivi secondo trimestre 2017

 

In un post, Mark Zuckerberg dichiara di sentirsi orgoglioso di questo traguardo, e ha ribadito l’impegno di Facebook nell’avvicinare le persone tra loro, facilitando la costruzione di una grande comunità globale.

Zuckerberg ha dichiarato che l’azienda intende trovare nuovi sistemi per inserire la pubblicità all’interno di Messenger, e ha spiegato che nei prossimi mesi potrebbe esserci un rallentamento nella crescita dei ricavi, dovuto alla saturazione degli spazi in cui inserire pubblicità nei suoi sistemi.